A BOLOGNOLA, INAUGURATA LA PRIMA OPERA PUBBLICA DELLA RICOSTRUZIONE

 A BOLOGNOLA, INAUGURATA LA PRIMA OPERA PUBBLICA DELLA RICOSTRUZIONE

News
Inaugurata a Bolognola, in provincia di Macerata, la prima opera pubblica della ricostruzione, l’ex caserma del Corpo forestale gravemente danneggiata dagli eventi sismici che hanno colpito il centro Italia nel 2016/2017. L’edificio ricostruito con fondi dello Stato, ospita al piano terra gli uffici comunali e al primo piano due appartamenti messi a disposizione di due famiglie rimaste senza casa dopo il terremoto. Presenti alla cerimonia, che si è svolta giovedì 10 maggio, il presidente del Consiglio, Paolo Gentiloni, la commissaria per la ricostruzione, Paola De Micheli, il capo dipartimento della Protezione civile, Angelo Borrelli, il presidente della Regione, Luca Ceriscioli e il vescovo di Camerino - San Severino Marche, Francesco Giovanni Brugnaro. L'impegno dei sindaci delle zone terremotate è eroico”, ha sottolineato il Premier Gentiloni rivolto verso la prima cittadina…
Leggi Tutto

SCHEMA LINEE GUIDA PER COSTITUZIONE CONSORZI

Atti del Commissario, News
La struttura commissariale ha elaborato le linee guida per la costituzione dei consorzi che dovranno realizzare gli interventi di ricostruzione o ripristino degli edifici del centro Italia danneggiati dagli eventi sismici del 20016/2017. Tre le tipologie previste dalla legge (articolo 11, comma 9 DL 189/2016): -Consorzio obbligatorio per interventi unitari su edifici privati o di proprietà pubblica-privata inclusi in aggregati edilizi (oppure nelle Unità mobiliari indipendenti) compresi in aree perimetrate dei centri storici, dei centri urbani o agricoli; -Consorzio obbligatorio per interventi unitari su edifici privati o di proprietà pubblica-privata compresi in aggregati edilizi (oppure nelle unità mobiliari indipendenti) approvati con deliberazione dei Consigli comunali; -Consorzio per interventi unitari su edifici privati compresi in aggregati edilizi volontari. In funzione di ciascuna tipologia le linee guida disciplinano, tra l’altro, le attività…
Leggi Tutto

RICOSTRUZIONE: PROROGA TERMINI A 31 LUGLIO PER PROGETTI DANNI LIEVI

News
Prorogato al 31 luglio 2018 il termine per la presentazione dei progetti di riparazione degli edifici inagibili con danno lieve (classificazione schede AeDES B). Lo stabilisce l'ordinanza 55 del Commissario per la ricostruzione post sisma 2016, Paola De Micheli, registrata oggi dalla Corte dei Conti e pubblicata sul sito della struttura commissariale. Il provvedimento si è reso necessario per agevolare il lavoro dei tecnici e andare incontro alle comunità del centro Italia colpite dagli eventi sismici del 2016/2017, alla luce dell'elevato numero di pratiche non ancora presentate agli Usr regionali. La misura è prevista dal Dl 189/2016 che consente al Commissario di posticipare per una sola volta di 3 mesi la data di presentazione dei progetti (inizialmente fissata al 30 aprile 2018). LINK AL PROVVEDIMENTO ordinanza-n-55-delocalizzazioni-con-modifiche-approvate-ed-aedes-con-allegato-24-04-18
Leggi Tutto

SCHEMA POLIZZA FIDEIUSSORIA PER RICHIESTA ANTICIPO CONTRIBUTO

News, Provvedimenti
I proprietari di edifici inagibili a causa degli eventi sismici 2016/2017 che hanno colpito il centro Italia, possono richiedere l’anticipo del 20% delle spese ammesse a contributo per la riparazione, il ripristino o la ricostruzione degli immobili. La misura si applica per le abitazioni con danni lievi, per quelle gravemente danneggiate e per i fabbricati ad uso produttivo. Per richiedere l’anticipo del 20% è necessario aver stipulato preventivamente una polizza fideiussoria a garanzia della concessione del contributo tra l’impresa esecutrice dei lavori e il presidente di Regione, Vice commissario per la ricostruzione post sisma 2016. Sotto lo schema di polizza fideiussoria.   LINK AL PROVVEDIMENTO  
Leggi Tutto
GENTILONI E DE MICHELI INCONTRANO A MUCCIA SINDACI DEL MACERATESE E AMMINISTRATORI REGIONALI

GENTILONI E DE MICHELI INCONTRANO A MUCCIA SINDACI DEL MACERATESE E AMMINISTRATORI REGIONALI

News
Sulla 'riperimetrazione' del cratere, chiesta a gran voce da alcuni sindaci e amministratori regionali delle zone terremotate per distinguere i Comuni più danneggiati dagli altri e snellire le procedure di ricostruzione, è giusto che sia il territorio a fare una proposta. Non può essere Roma a decidere". Così la commissaria straordinaria per la ricostruzione Paola De Micheli nel corso di un incontro venerdì 13 aprile con alcuni primi cittadini e consiglieri comunali delle Marche a Muccia, in provincia di Macerata. Presenti anche il presidente del consiglio dei Ministri, Paolo Gentiloni e il presidente della Regione, Luca Ceriscioli. “Da Governo, Parlamento e commissaria, come intermediario istituzionale – ha concluso la De Micheli - ci sono consapevolezza e disponibilità su questo argomento”. "C'è la necessità di dare un messaggio di rassicurazione ai…
Leggi Tutto

RICOSTRUZIONE: FIRMATO ACCORDO CON ABI SU RATE MUTUI SOSPESI

News
La commissaria per la ricostruzione Paola De Micheli e il direttore generale dell'Abi Giovanni Sabatini hanno firmato il protocollo sulla sospensione delle rate di rimborso dei mutui sugli edifici inagibili nell'area del centro Italia colpita dagli eventi sismici del 2016 e 2017. Il Collegato Fiscale alla Legge di Stabilità 2017 ha prorogato fino al 31 dicembre 2018 la sospensione del pagamento delle rate di ammortamento dei mutui sia per i proprietari di prime case distrutte dagli eventi sismici, sia per gli edifici inagibili destinati ad attività produttiva. Inoltre, per gli immobili all’interno delle zone rosse, il termine è posticipato al 31 dicembre 2020. L’accordo definisce i piani di ammortamento dei finanziamenti a rimborso delle rate sospese. “La legge – spiega la De Micheli – prevedeva la sottoscrizione di questo accordo…
Leggi Tutto

RICOSTRUZIONE: DE MICHELI SIGLA PROTOCOLLO D’INTESA CON PREFETTO TROVATO PER TRASPARENZA NEI CANTIERI

News
Siglato il protocollo d’intesa tra la commissaria per la ricostruzione post sisma 2016, Paola De Micheli e il direttore della struttura di missione Antimafia, prefetto Angelo Trovato, per l’adozione di misure di contrasto alla concentrazione degli incarichi di progettazione e direzione lavori e per assicurare trasparenza nei cantieri post sisma 2016 del centro Italia. L’accordo prevede l’individuazione attraverso sorteggio, da parte della struttura commissariale, dei professionisti iscritti all’elenco speciale abilitati agli incarichi per la ricostruzione. In seguito, la struttura di missione Antimafia provvederà ad effettuare i controlli. Le verifiche verranno effettuate ogni mese, in misura non inferiore al 10%. Sotto il testo completo dell’accordo. LINK AL PROVVEDIMENTO intesa-commissario-struttura-missione-su-controlli-professionisti
Leggi Tutto
RICOSTRUZIONE, DE MICHELI: “SCADENZA 31 MARZO CONDIVISA CON TUTTI”

RICOSTRUZIONE, DE MICHELI: “SCADENZA 31 MARZO CONDIVISA CON TUTTI”

News
“Il metodo di lavoro adottato per portare avanti il processo di ricostruzione delle aree terremotate del centro Italia si è sempre basato sulla condivisione delle scelte con tutti i soggetti istituzionali coinvolti”. Lo dichiara in una nota la commissaria per la ricostruzione, Paola De Micheli, in merito al dibattito in corso nelle Marche sulle proroghe relative alla presentazione delle schede Aedes e dei progetti per gli interventi di tipo B. “La scadenza del 30 aprile per la presentazione delle domande di contributo per la riparazione dei ‘danni lievi’ – continua De Micheli - è stata ampiamente condivisa con i presidenti di Regione, tutti gruppi parlamentari e i sindaci”. “Come avvenuto fino ad ora, dopo aver acquisito i dati e le informazioni sullo stato dell’arte valuteremo con gli stessi soggetti istituzionali…
Leggi Tutto

ZONE FRANCHE URBANE: PRESENTAZIONE DELLE RICHIESTE DI AGEVOLAZIONI FINO AL 27 MARZO

News
I lavoratori autonomi e le imprese con sede principale o unità locale nelle Zone Franche Urbane dei comuni di Abruzzo, Lazio, Marche e Umbria colpiti dagli eventi sismici del 2016/2017, possono presentare le richieste per le agevolazioni fiscali fino al 27 marzo 2018. E' quanto prevede la circolare 144220 del 5 marzo 2018 del Ministero dello Sviluppo Economico che dà la possibilità ai beneficiari di poter usufruire dell’ esenzione dalle imposte sui redditi, esenzione dall’Irap, esenzione dell’imposta municipale propria, esonero dal versamento dei contributi previdenziali e assistenziali sulle retribuzioni da lavoro dipendente. LINK AL PROVVEDIMENTO circolare_direttoriale_5_marzo_2018_-144220 allegato-1 allegato-2 allegato-3
Leggi Tutto

DA BEI 1 MLD DI EURO PER OSPEDALI, SCUOLE, EDIFICI E SICUREZZA STRADALE

News
Un miliardo di euro destinato alla ricostruzione di ospedali, scuole ed edifici pubblici nelle zone del Centro Italia colpite dal terremoto. Per finanziare gli interventi il Ministero dell'economia e delle finanze ricorre a un prestito della Banca europea per gli investimenti, che ha il vantaggio di essere molto conveniente in termini di tassi di interesse e scadenze. Il direttore generale del Dipartimento Tesoro del Mef, Vincenzo La Via, e il vicepresidente della Bei, Dario Scannapieco, hanno sottoscritto oggi a Roma il relativo contratto quadro di finanziamento, che consentirà di rendere disponibili i fondi. Le risorse per la ricostruzione saranno erogate in relazione all'esecuzione degli interventi indicati nel contratto di progetto, stipulato sempre oggi nella stessa occasione, dal Commissario straordinario per la ricostruzione post Sisma 2016, Paola De Micheli e il…
Leggi Tutto