Riattivato il servizio MUDE | Informazioni e modalità

Home / News / Riattivato il servizio MUDE | Informazioni e modalità
Pubblicato in data 31 ottobre 2019

Fermo servizio MUDE per rilascio modulistica offline.

Si avvisa che il servizio del MUDE è stato riattivato dopo il fermo di qualche ora del 7 novembre, per l’aggiornamento delle modalità di compilazione ed il caricamento delle richieste di contributo. La nuova compilazione avverrà con modalità offline anziché online.

Solo a titolo di esempio non esaustivo diamo di seguito una sintesi delle novità, introdotte e di prossima introduzione.

Le novità introdotte

In un’ottica di semplificazione amministrativa e di vicinanza con gli utenti, l’Ufficio del Commissario Straordinario alla Ricostruzione del Sisma 2016 intende introdurre nuove linee guida di cui sotto si da una sintesi che sarà a breve implementata dei dettagli, in una sezione dedicata del sito, anche disponibile in formato PDF scaricabile:

01 – Compilazione offline RCR
02 – Implementazione della sezione Domande e Risposte (Q&A)
03 – Implementazione della sezione Consigli Utili
04 – Riattivazione della sezione Helpdesk/Ticketing delle istanze proposte
05 – Attivazione della possibilità di ricevere le newsletter periodiche tramite sottoscrizione

01 – Compilazione offline RCR

  • Compilazione dei modelli RCR e Integrazione documentale direttamente sul proprio pc con qualsiasi sistema operativo, utilizzando il software Adobe Acrobat Reader
  • Nessun bisogno di connessione ad Internet durante la compilazione
  • Possibilità di spostare il file su diversi pc
  • Utilizzo di un qualsiasi browser web per l’accesso alla scrivania MUDE (ex. Chrome, Firefox ecc…)

02 – Q&A

Solo a titolo di esempio non esaustivo si introduce il concetto di Domande e Risposte che andranno a formare la banca dati delle istanze presentate.

  1. Posso rinominare il file del modello scaricato da MUDE?
    • No, il file non deve essere rinominato
  2. Come salvo i dati aggiunti al modulo?
    • Utilizzando uno dei due pulsanti che si trovano in fondo al modulo
  3. È garantita la retrocompatibilità con i moduli lasciati in bozza prima dell’aggiornamento?
    • Sì, tutti i moduli lasciati in bozza verranno automaticamente trasformati in moduli compilabili offline pronti da scaricare
  4. Quali sono i moduli compilabili offline oltre a beni e scorte?
    • I moduli compilabili online dopo il prossimo aggiornamento saranno : RCR danni lievi, RCR danni gravi , RCR attività produttive e integrazione documentale . Nella success iva release verranno inseriti anche i moduli SAL.
  5. Posso utilizzare altri metodi per accedere al MUDE oltre alla firma digitale?
    • Si, si può accedere al MUDE anche con credenziali SPID di livello 2.
  6. Per i moduli non ancora offline quale browser posso utilizzare?

03 – Consigli utili

04 – Helpdesk

  • È in corso la riattivazione del ticketing
  • Saranno comunicati i nuovi orari di ricezione delle istanze via telefono, con particolare riguardo all’invito agli utenti di utilizzare le apposite form per l’invio delle istanze

05 – Newsletter

Sarà riattivata la possibilità di iscrizione, previo inserimento di un recapito personale, per un puntuale aggiornamento delle novità relative alla ricostruzione.